Archivio annuale 2021

DiGiuseppe Scioscia

5 Small cap da tenere sott’occhio !!!

Shake Shack Inc (NYSE: SHAK)  è un fast food americana con circa 275 sedi in tutto il mondo e ha una capitalizzazione di mercato di 5 miliardi di dollari. Dato il numero di sedi e l’attuale capitalizzazione di mercato, questo lascia spazio a un enorme potenziale di crescita per l’azienda mentre il mondo continua a uscire lentamente dall’ombra della pandemia. Nel 2021, il titolo ha raggiunto nuovi massimi storici, con l’attuale performance da inizio anno in rialzo del 40% al 18 marzo 2021. La società ha anche il potenziale per raccogliere in futuro un’attenzione positiva sul lato vendite. 

Leggi tutto

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 1 Average: 5]
DiGiuseppe Scioscia

Il boom delle azioni legate alla GREEN ECONOMY è finita ?

Quando il Nasdaq ha raggiunto il picco a metà febbraio, la pressione sulle vendite si è diffusa ed è scoppiata la bolla. Le società legate alla green economy che sono esistite per decenni vendendo azioni e non realizzando mai un profitto hanno incominciato a perdere il loro appeal. Chiunque abbia acquistato azioni di Plug Power ( PLUG ) o FuelCell Energy ( FCEL ) ai massimi dovrà affrontare una perdita permanente ? Questa è la domanda che si fanno in molti.

Leggi tutto

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 3 Average: 4.3]
DiGiuseppe Scioscia

Analisi tecnica Palantir

Analisi tecnica aggiornata al 29/3/2021

Sequential DeMark: si è attivato un buy setup che deve essere seguito da un successivo buy countdown costituito da 13 sedute con chiusura inferiore a quella di due giorni prima. Questi 13 giorni possono anche non essere tutti successivi, In ogni caso si sconsiglia un ingresso in questa fase. Solo alla chiusura del 13 giorno sarà possibile un ingresso (sarebbe opportuno aspettare una chiusura successiva alla 13 che sia superiore a quella di 4 giorni prima). Sembrerebbe inoltre che stia cedendo anche il supporto statico dato da quella freccia verde, per cui se non recupera subito si avvalora il sequential di DeMarck.

Leggi tutto

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 2 Average: 4.5]
DiGiuseppe Scioscia

Analisi settimanale del mercato dell’S&P 500 e performance del settore

Analisi settimanale del mercato dell’S&P 500 e performance del settore

  • L’S&P 500 ha chiuso positivamente durante la settimana e gli investitori hanno pompato  $ 74,7 miliardi nel mercato . Si tratta di un importo considerevole in quanto è stato l’afflusso più significativo dal 29 aprile 2020.
  • Il petrolio ha chiuso la settimana a $ 60,88 al barile e ha avuto una settimana sulle montagne russe in calo e in aumento intorno alla notizia della nave da carico che ha bloccato il Canale di Suez. Inoltre, i rendimenti del Tesoro USA a 10 anni sono scesi di tre punti base durante la settimana e gli investitori hanno visto i livelli di volatilità del mercato  scendere ai livelli più bassi da prima della pandemia COVID-19 .
  • SPDR S&P 500 Trust ETF (NYSEARCA: SPY ) ha chiuso la settimana con una nota positiva  + 1,52%  ed è  + 4,59% da  inizio anno. Vedi sotto una ripartizione degli undici settori dell’S & P 500 e la loro performance settimanale. Inoltre, guarda come l’ETF SPDR Select Sector si è comportato dall’apertura del 22 marzo alla chiusura del 26 marzo.

Leggi tutto

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 2 Average: 5]
DiGiuseppe Scioscia

John Hussman su Bitcoin

John Hussman su Bitcoin

Scarsità, utilità e valore

Molte volte si sente parlare della bolla dei bulbi di tulipani confrontandola con i Bitcoin ( BTC-USD ) ma questi differiscono da quest’ultimi perchè non forniscono flussi di cassa al detentore. Invece, ciò che i bitcoin e le valute forniscono è un piccolo flusso di servizi nel tempo, ad esempio come mezzo di pagamento. Ciò che le persone a volte dimenticano è che non è solo la scarsità a definire il valore di un oggetto, ma il flusso di “servizi” utili che fornisce (per qualche motivo, nessuno vuole acquistare i miei coprisedili rari, in edizione limitata e firmati digitalmente). Il prezzo dell’oggetto e il flusso di servizi che fornisce dovrebbero essere commisurati.

Leggi tutto

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 1 Average: 5]
DiGiuseppe Scioscia

Le piattaforme di streaming on line arrivano a un 1 Miliardo di utenti.

Le piattaforme di streaming on line arrivano a un 1 Miliardo di utenti.

Secondo il rapporto THEME 2020 dell’MPA , gli abbonamenti video online hanno raggiunto 1,1 miliardi a livello globale, con un aumento del 26% anno su anno.

Leggi anche: Netflix Up for 35 Oscar

Il fatturato globale è stato di $ 68,8 miliardi in dollari USA, in aumento del 23% rispetto al 2019.

Leggi tutto

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 1 Average: 5]
DiGiuseppe Scioscia

Le battaglie vengono vinte prima di essere combattute

Le battaglie vengono vinte prima di essere combattute

Sun Tzu è stato un generale e filosofo cinese autore del libro “l’arte della guerra”, un antico libro cinese immensamente influente sulla strategia militare. Il libro è composto da 13 capitoli, ciascuno dedicato a un aspetto della guerra militare. È stato a lungo considerato uno dei capolavori sulla strategia militare. Ha avuto un’influenza anche sulle tattiche di business e anche gli investitori possono trarre vantaggio dalla sua saggezza. In particolare, possono trarre vantaggio dall’intuizione fornita da una delle frasi spesso citate nel libro: “Ogni battaglia è vinta prima di essere combattuta”.

Leggi tutto

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 3 Average: 3.3]
DiGiuseppe Scioscia

Conviene investire nella IPO di Coinbase ?

Conviene investire nella IPO di Coinbase ?

Sommario

  • La valutazione prevista di Coinbase è salita da ~ $ 8 miliardi alla fine del 2018 a ~ $ 100 miliardi attualmente.
  • Coinbase ha raggiunto la redditività nel 2020, il che è incoraggiante, ma la valutazione prevista implica che la società diventerà la più grande borsa al mondo per fatturato.
  • La valutazione è troppo alta e gli investitori non dovrebbero acquistare questo titolo a un livello.

Leggi tutto

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 1 Average: 5]
DiGiuseppe Scioscia

Perchè possedere obbligazioni mondiali oggi ?

Questo è un’articolo molto interessante di Ray Dalio, uscito un paio di giorni fa su linkedin e che ho tradotto in Italiano per voi…

… I mercati obbligazionari offrono rendimenti ridicolmente bassi. I rendimenti reali delle obbligazioni sovrane in valuta di riserva sono negativi e i più bassi in assoluto. I rendimenti reali della liquidità sono anche peggiori, sebbene non così negativi come nei periodi della grande monetizzazione 1930-45 e 1915-20. I rendimenti nominali delle obbligazioni sono appena fuori dal più basso mai realizzato un paio di settimane fa. Questi rendimenti estremamente bassi o inesistenti non soddisfano le esigenze di finanziamento di questi detentori di attività. Ad esempio, i fondi pensione, le compagnie di assicurazione, i fondi sovrani ei conti di risparmio non possono soddisfare le loro esigenze finanziarie con questi investimenti, quindi il possesso di obbligazioni garantisce il loro mancato rispetto dei loro obblighi. Allo stesso tempo, sebbene vi sia un certo margine di vantaggio in termini di diversificazione, a causa dei limiti di quanto possono scendere i tassi di interesse, i prezzi delle obbligazioni sono vicini ai loro limiti massimi di prezzo, il che rende l’essere short su di essi una scommessa a rischio relativamente basso.I grafici sottostanti che risalgono al 1900 mostrano queste cose: rendimenti obbligazionari reali, rendimenti obbligazionari nominali e tassi monetari nominali / reali per Stati Uniti, Europa e Giappone.

Leggi tutto

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 2 Average: 5]
DiGiuseppe Scioscia

Il livello delle scorte petrolifere rimane alto, limitando potenzialmente il forte aumento dei prezzi dell’energia.

Il livello delle scorte petrolifere rimane alto, limitando potenzialmente il forte aumento dei prezzi dell’energia.

Sommario

  • Una serie di fattori influenzerà il prezzo del petrolio nel tempo, ma il livello d’offerta e il numero di attrezzature attive forniscono informazioni utili.
  • Il prezzo del greggio è aumentato da circa $ 15 al barile nell’aprile 2020 fino a $ 66 al barile.
  • Infine, anche le scorte di benzina rimangono elevate. Questo fornirà un po ‘di vento contrario ai prezzi attuali.

Leggi tutto

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 1 Average: 5]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi